LEN STRATEGY Strategie integrate, online e offline
Torna indietro

F-commerce: l'era del social shopping

Scritto da: nella categoria: Ecommerce, Facebook, Social media marketing


In questi ultimi mesi si parla molto di e-commerce sociale. Con tale termine si intendono sia gli acquisti attraverso siti come groupon che applicazioni specifiche da implementare sulla propria fan page del social network più famoso al mondo, Facebook. In questo breve articolo vorrei approfondire quest’ultimo punto cercando di aiutare il lettore nel comprendere i vantaggi, a livello sia strategico sia operativo, e le modalità attraverso le quali il sistema può essere implementato.

I social network rappresentano una parte integrante della nostra vita sociale attraverso la condivisione di esperienze, opinioni ed emozioni; per questo rappresentano uno strumento interessante su cui riflettere per l’implementazione del proprio e-commerce in un ambiente di tipo sociale. I vantaggi che possiamo brevemente indicare sono rappresentati da due elementi: i potenziali clienti e una maggiore facilità con la quale si può far vivere al proprio cliente un’esperienza d’acquisto unica o per lo meno differente dallo shopping tradizionale in Internet. Gli utenti Facebook sono in continuo aumento e soprattutto iniziano a dedicare molto del proprio tempo su Facebook. Il secondo elemento, quello esperienziale, è facilitato dalla possibilità di integrare tali piattaforme con plug-in sociali che permettono la condivisione con altri utenti.

Le modalità attraverso le quali un’impresa può implementare il proprio sistema di e-commerce su Facebook sono sostanzialmente tre: applicazione specifica realizzata da terze pari, i-frame e applicazione e-commerce di Facebook. La prima rappresenta sicuramente la più complessa e la più costosa, ma all’opposto è la più flessibile potendola customizzare esattamente sulle esigenze del cliente. La seconda è sicuramente la modalità più semplice in quanto si tratta semplicemente di replicare il proprio e-commerce presente sul sito in un  tab di Facebook. In altre parole significa che all’interno del tab verrà caricata una pagina web presente sul mio server (il mio sistema di e-commerce). Quindi Facebook non potrà più fare alcun controllo diretto sui contenuti o sul codice. Tale sistema però dovrà tenere conto delle dimensioni delle pagine su Facebook. In fine la terza modalità è rappresentata dalla possibilità di affidarsi alla piattaforma e-commerce di Facebook che sicuramente ha il vantaggio di essere perfettamente integrata con tutti i sistemi sociali nativi in Facebook.

Quello di implementare un’applicazione di tipo sociale per l’e-commerce rappresenta solamente il primo passo attraverso il quale sviluppare una strategia di questo tipo, la seconda è rappresentata dal fatto di dover investire del budget al fine di aumentare la base di fan che rappresenteranno la linfa vitale per il successo della strategia.

Marco Artusi

Potrebbero interessarti anche...
  • Categorie:

  • Ultimi articoli pubblicati:

  • Ricerca per: